^Back To Top

foto1 foto2 foto3 foto4 foto5


contatti segreteria: Edi Borgianni - [email protected]  - Raffaele Faggiano - [email protected] - segui gli aggiornamenti sulla nostra pagina Facebook

L’UNI3 (Università Terza Età) di Mariano Comense organizza per la serata di venerdì 7 aprile un incontro, aperto alla cittadinanza, sul tema dell’acqua, al termine di un anno dedicato a questa preziosa nostra risorsa, analizzata nei suoi vari aspetti: scientifico, antropologico, artistico, geografico, sociale, giuridico ed economico.

Con l’aiuto di Roberto Fumagalli, presidente del Circolo Ambiente “Ilaria Alpi” nonchè membro dell’associazione “Contratto Mondiale sull’Acqua”, e di Igor Malgrati, ingegnere del Comitato Internazionale Croce Rossa, cercheremo di capire come l’acqua da risorsa è diventata merce redditizia che anima un gigantesco giro d’affari i cui protagonisti sono gli Stati e mega imprese multinazionali, come tutelarci e come permettere che tutti ne abbiano accesso, che tutti possano godere di acqua “buona”, insomma che ci sia veramente un DIRITTO ALL’ACQUA.

Durante l’incontro si spazierà dall’ambito internazionale a quello locale. Si discuterà della disponibilità e dell’uso dell’acqua nel Mondo, anche con gli esempi concreti di alcuni Paesi, tra cui in particolare Yemen e Afghanistan. Fino ad arrivare alla gestione del servizio idrico nel territorio della provincia di Como e quindi anche di Mariano Comense: cos’è successo dopo il Referendum del 2011? come funziona la gestione degli acquedotti nel nostro territorio? come cambierà la bolletta dell’acqua nei prossimi anni?

L’incontro è a ingresso libero ed aperto a tutti.

VENERDI’ 7 APRILE ORE 21 – SALA CIVICA, PIAZZA ROMA, MARIANO COMENSE